mercoledì 14 marzo 2018

CICCIOLINA CONTRO DI MAIO:”IL VITALIZIO ME LO MERITO, CHIEDI SCUSA O TI QUERELO”…



Oramai siamo a conoscenza di quanto Luigi Di Maio, vicepresidente pentastellato della Camera, è soggetto a critiche e insulti da parte di persone che sicuramente stanno avendo paura della battaglia contro i vitalizi condotta dallo stesso Di Maio e da tutto il Movimento 5 Stelle.
Questo perché anche lei ne prende uno. Infatti, Ilona Staller prende un vitalizio netto di 2000 euro, per aver fatto la parlamentare per 5 anni dal 1987 al 1992. Cicciolina venne eletta alla Camera nella X legislatura, per il gruppo parlamentare dei federalisti europei.
Alla Staller non è proprio andato giù il fatto che sia passata come una privilegiata tanto che con un post sul suo profilo Facebook ha attaccato Di Maio. Sul post possiamo leggere: “Non sai neppure e dichiari il falso che io ho fatto il deputato dal 1987-1992 per ben 5 anni !! Ho preso 20,000 voto ero seconda a Marco Pannella e per ben 5 anni ogni santo giorno andavo al parlamento”, Cicciolina ha attaccato in questo modo il vicepresidente alla Camera Luigi Di Maio.
Non è finita qui, l’ex porno star aveva già attaccato Di Maio una settimana prima, sempre attraverso i social e per la stessa motivazione. Dunque, Ilona Staller ha preteso delle scuse pubbliche da parte di Luigi Di Maio minacciandolo anche di una querela. Come possiamo notare, questa battaglia sta dando fastidio a molte persone, noi però sosteniamo Di Maio!

44 commenti:

  1. Scusa Di Maio ..guarda che Ilona s'e' fatta un culo cosi'...eh mica giusto toglirle il vitalizio, ha espletato i suoi servizi in seno al Parlamento mica mica eh e cche'caz glielo vuoi toccare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ironico mica da ridere....ha ha ha

      Elimina
    2. Si potrebbe fare un'eccezione per i lavori usuranti!

      Elimina
    3. C'è da dire che la signora ne ha dovuti ingoiare di bocconi amari!

      Elimina
    4. Almeno leí a lavorato
      ma gli altri cosa fanno scaldano le poltrone

      Elimina
  2. Da un’attenta valutazione e rimembranza della signora e dei suoi percorsi professionali come darti torto ?

    RispondiElimina
  3. Certo la ricordo tra gli scranni del Parlamento. Deve tutto a Pannella che ostinatamente è provocatoriamente l'ha voluta parlamentare. Mica scema la pornostar. Forse se gli italiani amassero un po di più la nazione non avrebbero permesso questo scempio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vi attaccate i 2 mila euro ma non ai 30 mila mensili di amato o dei 100 mila mensili di boeri...mapperfavore siate delle capre

      Elimina
    2. non vi attaccate nemmeno all'asino che in 4 anni si è fatto rimborsare oltre 450 mila euro di spesucce...o la taverna proprietaria di un appartamento a roma e di un altro condiviso ma alloggia nel miglior hotel di roma...ma andate a cagare

      Elimina
    3. Vaneggiamenti di un covoncello rincoglionito come il suo padrone mentitore seriale.

      Elimina
    4. Noi ci attacchiamo a tutto. Questo è solo un piccolo esempio.

      Elimina
    5. Tra tutti un fascio di fuoco Italia e andata a cagnoni italiani pagate pagate o scappate da li non avrete piu la pensióne che vi áspera

      Elimina
    6. Quando attaccate e cakugnate le persone mostrate foto con nome e. cognome cosi e piu facile sputare

      Elimina
  4. tutti bravi nel criticare, santo è solo DI MAIO il resto tutti papponi, ladri e corrotti, non se ne può più buon lavoro x tutti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Hai dimenticato le puttane !

      Elimina
    3. Hai ragione. Sbaglia Di Maio e tu come tutti i fenomeni hai ragione Difendere gli interessi di tutti gli italiani e quindi anche i tuoi é un errore per te che evidentemente hai un lavoro statale o godi di vitalizio. Se non hai né l'uno né l'altro sei un genio dei pirla. O un banalissimo troll.

      Elimina
    4. Unknow si vede e si sente che sei un usuifruitore di porno e latex, per difendere a spada tratta mignotte e froci.

      Elimina
  5. A lavorare ha lavorato tanto ,sia dentro che fuori dal parlamento ,questo non cambia che farà parte anche lei di quelli che torneranno a vedere com'è la vita per i comuni mortali,la gente deve lavorare una vita intera per una pensione misera, lei che pretende per sti 5 anni di pompe istituzionali ?

    RispondiElimina
  6. Non voglio fare facile ironia ,questi vitalizi devono essere tolti , legge Fornero applicata a tutti,da Cicciolina a quel lurido pluricondannato di sgarbi .forse ci stiamo svegliando , abbiamo dormito fin troppo ,continuano a lottare e tutto questo schifo forse un giorno potrà cambiare
    Hasta la Victoria siempre

    RispondiElimina
  7. Movimento 5 Stelle unica salvezza per l'Italia!
    🌟 🌟 🌟 🌟 🌟

    RispondiElimina
  8. Confisca di tutti i beni,e passaporto di tutti i politici che si beccano il vitalizio,e si risana la nazione!!!

    RispondiElimina
  9. CERTO CHE CHI PRENDE UN VITALIZIO ORA SI SENTE MINACCIATO CHE POTREBBE PERDERLO..PERCUI E' CHIARO CHE ABBIANO IL DENTE AVVELENATO..MA SE FACCIAMO UN ANALISI A CHI REALMENTE SPETTA.CI SAREBBE TANTO DA DIRE...

    RispondiElimina
  10. Lei che per 5 anni ogni santo giorno andava in parlamento, oggi vuole 2000 euro al mese per tutta la vita da chi per 40 anni ogni santo giorno va in cantiere e ci dovrà andare ancora per almeno altri 3 prima di andare in pensione a 1000 euro. Questi sono i suoi disegni di legge presentati: affettività dei detenuti, parchi dell'amore, insegnamento del sesso nelle scuole, tasse ecologiche sulle auto, no alle pellicce...i 2000 euro netti al mese li deve dare lei agli italiani!

    RispondiElimina
  11. Ilona stai tranquilla. Di Maio non lascia nessuno indietro e sarà riconoscente per chi ha fatto lavorare e tanto la mano destra di tanti Italiani.

    RispondiElimina
  12. L'unica a meritare il vitalizio e proprio Ilona, in quanto a dimostrato che il parlamento italiano dell'epoca era solo un puttanaio, Dopo con l'avvento dei transgender e peggiorato tutto.

    RispondiElimina
  13. Lavori 5 anni e percepisci uno stipendio! Smetti di lavorare e percepisci ugualmente dei soldi...? Pauroso...! E sono convinti che sia giusto così... io ho la cura per loro... una sprangata! ... che schifo! Oggi è il 16 e ho inviato il mio F24... questo mese il suo vitalizio gl'elo pagato io! Mi viene voglia di accedere all' home banking e revocare il pagamento... #Vaffanculo

    RispondiElimina
  14. E certo è un suo diritto... come è un nostro diritto mandarcela a fanculo...cosi per dire eh....

    RispondiElimina
  15. Ritorna a fare la troia come facevi prima hai una faccia come il culo per chiedere certe cose ma ti sei scordata quello che facevi tu prima tu cosa hai fatto per il popolo italiano niente allora vedi di ritornare al tuo paese di origine e di andare a fare inculo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. coglioncello vedi che non abita in italia...sveglia il cervello

      Elimina
  16. ma vai a cagare ... torna al tuo vero mestiere ...

    RispondiElimina
  17. Ilona e l'unica che merita, non è vero che non ha fatto nulla per gl'italiani, lei è stata il sogno erotico di tutti i pippaioli italiani. E giusto togliere i vitalizzi per tutti quei politici che dagli anni 80 ci hanno presi per il culo e ci hanno portato all'interno della Holding Europa con un debito impagabile. Altro che vitalizzi li manderei nelle galere Marochine...

    RispondiElimina
  18. Ilona vai a fa..lo io per 22 anni di versamenti mi danno 275.00 euro mese e tu per 5 anni 2.000.00 euri al mese mi alzavo alle 5.00 di mattina e ritornavo alle 18.00 tutti i giorni siete la vergogna di questo paese soero che di maio mantenga quanto prima TUTTI PRIVILEGGI CHE VI SIETE DATI senza l'autorizzazione DEL POPOLO facciamo un referendum per aumentarci le.pensioni abbiamo stessi diritti

    RispondiElimina
  19. con tutti i membri della camera che c'erano !! hehehheheehhe!!

    RispondiElimina
  20. E' giusto e sacrosanto che chi ha lavorato abbia riconosciuto la quota pensionistica sui contributi versati. E che prenda la pensione come tutti i comuni mortali. Ma il vitalizio NO! Questo è un furto al popolo italiano. Io dico fermamente NO! Auspico che M5S e LEGA sappiano portare a termine questa fstidiosissima ed annosa battaglia contro TUTTI i privilegiati che hanno fino ad oggi rubato al popolo tramite Leggi che loro stessi hanno costruito ed approvato!

    RispondiElimina
  21. Poverella, dovrà riaprire la bocca il culo e le gambe per riprendere a lavorare.alla sua età.che fatica.

    RispondiElimina
  22. Il fatto che le spetti, e' indubbio.
    Il problema non e' "Cicciolina" ma il Vitalizio.
    Il Parlamento e' pieno di "Ciccioline"

    Lei e' una pornostar, lo sappiamo tutti.
    Un lavoro legale, non vedo cosa ci sia da recriminare.
    ma piu' che una pornostar ,e' una donna e, probabilmente , e' per questo che le danno addosso....
    -----------------------------------------------------------

    RispondiElimina