giovedì 12 aprile 2018

Clamorosa notizia! Governo, FI al M5s: "Riconoscete Berlusconi". Ma i grillini: "Si faccia da parte"



La Gelmini: "Il M5s riconosca pari dignità a Berlusconi o niente trattativa". Ma i grillini: "Il Cav si faccia da parte".

"La trattativa sulla formazione di un nuovo governo e sulla condivisione di un programma centrodestra-5 stelle può iniziare solo a patto che ci sia una dichiarazione esplicita e formale da parte del Movimento circa una partecipazione di tutto il centrodestra alle trattative a partire da Forza Italia e da Silvio Berlusconi".
A dirlo alle telecamere fuori da Palazzo Grazioli dove è in corso il vertice di Forza Italia, è la parlamentare azzurra Maria Stella Gelmini. Che poi aggiunge: "In caso contrario, la trattativa non può nemmeno iniziare".
Insomma, dopo giorni di veti pentastellati, di accuse nei confronti del leader azzurro e di tentativi di aizzare Matteo Salvini al fine di fargli mollare Berlusconi, il centrodestra pone una condizione chiara a Luigi Di Maio: sotterrare l'ascia di guerra e le campagne denigratorie ad personam.
La risposta del M5s è arrivata a stretto giro di posta: "Ribadiamo: mai un governo con Berlusconi e Forza Italia. Forza Italia potrebbe risolvere l'impasse facendosi di lato e consentendo così un governo Movimento 5 stelle-Lega".
Fonte: Ilgiornale.it

Nessun commento:

Posta un commento