mercoledì 11 aprile 2018

Luigi Di Maio, si torna a votare? Guardate cosa sta succedendo e diffondete tutti!



I grillini sono pronti a far scattare la deroga al tetto del secondo mandato, vincolo che impedirebbe a Luigi Di Maio di ricandidarsi in caso di ritorno alle urne. E lo stesso vale per tutti gli altri pentastellati. Insomma, i duri e puri grillini alla poltrona alla fine si sono affezionati. E visto che l'ipotesi voto anticipato non è così remota, il M5s inizia ad attrezzarsi.
Tanto che hanno ricominciato anche con la storia dei vitalizi, sottolinea il Messaggero: la loro domanda è se Forza Italia voterà per l'abolizione degli assegni. I questori di Montecitorio hanno tempo quindici giorni per istruire la pratica vitalizi. Il via lo ha dato il presidente Roberto Fico, Riccardo Fraccaro, questore anziano, la scriverà così da sanare "una inaccettabile ingiustizia sociale" visto che si spendono "200 milioni l'anno per pagare 2.600 vitalizi, quando la pensione minima per i cittadini è appena di 500 euro". Una mossa che li rende subito operativi agli occhi degli elettori e che metterà in difficoltà il partito di Silvio Berlusconi.
Per la commissione speciale, in pole position come presidente c'è il leghistaGiancarlo Giorgetti. Ennesimo segnale che in realtà l'accordo tra M5s e Lega non è del tutto improbabile.  

15 commenti:

  1. La deroga al tetto del secondo mandato mi sembra più che giusta, del resto se non si fa il governo non si può attribuire la colpa a Di Maio e tutta la squadra del M5S.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mandato = legislatura... .senza legislatura che cazzo di mandato hai esercitato? :)

      Elimina
    2. E no miei cari!!! La parola data e UNA.
      2 MANDATI E A CASA

      Elimina
    3. e dove sarebbe il secondo mandato? il secondo governo non è stato fatto, ma di che parli?

      Elimina
  2. Risposte
    1. INFATTI. IN-FATTI IL SECONDO MANDATO QUANDO LO HANNO RICEVUTO ED ESPLETATO?

      Elimina
  3. Bisogna mettere il limite agli anni e non ai mandati. Tipo 10 anni e poi torni a casuccia.

    RispondiElimina
  4. Penso che le regole sono state fatte per rispettarle se iniziamo a cambiare le regole tutte le volte che ci tornano comodo allora siamo come gli altri,vi dico questo in rispetto ha chi in passato ha fatto un mandato e poi il secondo mandato ha fatto qualche mese ed e dovuto stare fuori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perdona ma,qui stai travisando..Qui il mandato non è ancora,stato fatto..Per cui..Di cosa parli?

      Elimina
    2. Perdona ma,qui stai travisando..Qui il mandato non è ancora,stato fatto..Per cui..Di cosa parli?

      Elimina
  5. fanno benissimo! La regola va bene in circostanze normali ma nella politica dei partiti non c'è nulla di normale: è tutta un letamaio!

    RispondiElimina
  6. Non è certo colpa dei 5 stelle se al momento non si riesce a lavorare in tempi stretti, ma il signor testa di cazzo che tiene in ostaggio i due burattini. Insieme tergiversare in modo CHE A Di MAIO SCADA IL MANDATo,quindi sono pienamente d'accordo nel prorogare il mandato.

    RispondiElimina
  7. mi spiace, ma il governo lo faranno: CDX con il PD e un pò della lega! salvini si tirera fuori non un pò dei suoi x fare bella figura! ma non gli basterà!

    RispondiElimina
  8. Mi sono sostanzialmente rotto le palle.
    Non me ne frega più niente.
    Facessero come gli pare.
    Io mi preparo ad emigrare.

    RispondiElimina