lunedì 17 settembre 2018

Salvini toglie finalmente la scorta a Saviano “Fatti una vita a spese tue” Siete d accordo?

Cosi si è consumato l’ultimo scontro mediatico tra il neo ministro dell’interno Salvini ed il noto scrittore napoletano. Quest’ultimo aveva appena insultato Matteo Salvini di essere artefice di barbarie, chiaro riferimento alla vicenda “Aquarius”.
Ricordiamo di chi stiamo parlando. Roberto Saviano, che con i suoi racconti falsi e copiati sta massacrando la reputazione del popolo napoletano, i quali gli hanno permesso di guadagnare milioni di euro tanto da permettersi un attico lussuosissimo a New York, eppure ha ancora il coraggio di farsi pagare la scorta dai contribuenti, nonostante tantissimi esponenti dell’antimafia hanno più volte ribadito che la scorta, il quale costo sfiora i 3 milioni di euro annui (pagati da tutti i cittadini italiani), a suo carico è completamente inutile non essendo mai stato realmente attivo contro la criminalità organizzata.
Cosi l’ultima mossa a sorpresa di Matteo Salvini che dopo tanto tempo decide di passare ai fatti togliendogli finalmente la scorta. “Si faccia una vita a spese sue”. Ecco il post su Facebook



44 commenti:

  1. Salvini nei confronti degli italiani e' stato corretto, Saviano puo' e deve farsi giustamente una scorta pagandosela lui stesso visto i guadagni che ha con i suoi libri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma chi lo ammazza quello scemo ?

      Elimina
    2. mitico Salvini <3 ti amooooooooooo

      Elimina
    3. Adesso finalmente mi diverto lo stronzo non a piu scorta non comprate piu i suoi libri racconta solo palle e stronzate innesistenti perche adesso ne vedremo di belle proprio x le palle raccontate qualche camorrista gliela fa pagare

      Elimina
    4. Matteo Salvini:una persona che esegue quanto dice e promette,che si dedica agli interessi degli italiani,che non cede a ricatti e minacce.Spero solo che prosegua su questa linea che lo ha reso,ormai da tempo,molto benvoluto dagli italiani!

      Elimina
    5. Questa è solo una notizia x aumentare il gossip contro Salvini , infatti non è lui che può decidere in merito . Ma senz'altro è giusto che se la vuole se la paghi non è disoccupato .

      Elimina
    6. Visto considerato che i lauti guadagni dei libri se li merte in tasca tutti lui, che si paghi la scorta...

      Elimina
  2. bravo SALVINI . ti ammiro . finalmente ti sei deciso di togliere la scorta a questo
    italiano di sinistra bugiardo, ladro e corrotto

    RispondiElimina
  3. Benissimo però adesso DEVI ridare la scorta ad un grande uomo un grande carabiniere a cui non so x decisione di chi,
    al nostro colonnello ULTIMO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bravo...bravissimo , la scorta per il nostro Ultimo...!

      Elimina
    2. Veramente quello è un uomo da difendere con una bella scorta .

      Elimina
  4. finalmente finalmente questo parassita almeno non godrà più dei soldi degli italiani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scommettiamo che dopo si inventerà un tentativo di attentato?

      Elimina
    2. ....finalmente...finalmente..Sono 23 anni che campa alle spalle degli Italiani questo sporco parassita fannullone ...patanoico truffatore..!!

      Elimina
  5. io non l'ho visto questo post.

    RispondiElimina
  6. Ma dove l'avete letto questo post, che se non c'è alcuna traccia sui profilo di Salvini?

    RispondiElimina
  7. Era ora finalmente, uno che spunta sul piatto che mangia..

    RispondiElimina
  8. Sei grande continua così ora non mollare la riforma fornero e lavoro ai giovani

    RispondiElimina
  9. togliere la scorta el cazzaro, anche le macchine blu per quelli che girano a nostre spese

    RispondiElimina
  10. A parte il fatto che non ho visto questa notizia pubblicata da nessun' altra parte, ma mi risulta che possa revocare le scorte soltanto l'ucis, non è materia di competenza di Salvini se non vado errato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...infatti...E'una bufala a esclusivo uso e consumo dei fanatici ....ignoranti...col cravattone verde e...le corna in testa che si bevono le cazzate del ...cazzaro verde..!!!

      Elimina
    2. HA PARLATO UN CRETINO SEGUACE DEL CAZZARO FIORENTINO GRANDE LADRONE LUI E LA SUA FAMIGLIA!!! SALVINI HA FATTO PIU'CHE BENE A TOGLIERE LA SCORTA ALLO SCRITTORE SCOPIAZZATORE E PARASSITA!!! GRANDE SALIVINI ANDATE AVANTI SEMPRE CONTRO I PARASSITI pddioti

      Elimina
  11. Era ora,finalmente vedremo di che pasta è fatto.

    RispondiElimina
  12. Ma chi lo passa il guaio di Ammazzare un vigliacco

    RispondiElimina
  13. Va bene così ed era anche ora però ridai la scorta a chi veramente ha dato la propria esistenza allo stato il grande colonnello di Caprio famoso capitano ultimo

    RispondiElimina
  14. Grande Salvini hai fatto benissimo

    RispondiElimina
  15. Finalmente avuto quello che si merita anzi lo butterei in galera pagliaccio

    RispondiElimina
  16. Ma dov'è la conferma di questa notizia?

    Non pubblicate fake!

    RispondiElimina
  17. Se così fosse...anche il rimborso di tutto lo spreco

    RispondiElimina
  18. Avanti Salvini avanti di Mario. Continuate così i giallo verdi stanno con voi..

    RispondiElimina
  19. SAVIANO, NON SEI NE FALCONE NE BORSELLINO;SOLTANTO MISERO E MESCHINO!!!!!

    RispondiElimina
  20. No, non sono d'accordo. L'Italia ha visto troppi magistrati, poliziotti, giornalisti e quant'altro ammazzati da mafia e terroristi. Se esistono motivi seri per toglierla, è un'altro discorso; ma se uno scrittore, un giornalista, o altro mette a rischio la sua vita per far mettere in galera i delinquenti, la scorta va tenuta.

    RispondiElimina
  21. Ti ricordo Salvini di togliere la scorta alla Boldrini e Company. Ma in fretta soldi risparmiati per noi italiani. Avanti tutta. Un in bocca al lupo a di Maio conte e naturalmente a te

    RispondiElimina
  22. ...Finalmente...così a questo soggetto millantatatore gli passerà la prosopopea e la boria....

    RispondiElimina
  23. Ma questo qui non rischia la vita a causa di mafia o camorra.... non ha denunciato qualche mafioso ha solo riscritto una storiella già scritta da tanti altri.... al massimo rischia la pelle perché ha rotto troppo i maroni con le sue stronzate! Ma che vada a quel paese.....

    RispondiElimina
  24. Mi piacerebbe vivere in un paese senza eroi
    Ma certo io non ci albergo
    per tanto se ne capita qualcheduno nel cammino si abbia almeno il rispetto di riconoserme il coraggio

    RispondiElimina
  25. bravooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina