giovedì 25 ottobre 2018

SIA PUTIN CHE TRUMP SI OFFRONO AD AIUTARE L' ITALIA, LE DUE SUPERPOTENZE MONDIALI SOSTENGONO ED HANNO FIDUCIA NEL GOVERNO DEL CAMBIAMENTO



"Noi sappiamo che l'economia Italiana ha delle basi molto solide e ci fidiamo del lavoro del Governo Italiano." (Vladimir Putin) #Diffondi
Il Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, durante i colloqui avuti con il Premier italiano Giuseppe Conte, circa tre settimane fa, avrebbe offerto all'Italia il sostegno degli Stati Uniti per rifinanziare il debito pubblico italiano.
A far uscire la notizia è stato niente meno che il principale quotidiano nazionale italiano, il "Corriere della Sera". Il Corriere ha riferito che sarebbe stato lo stesso Giuseppe Conte di ritorno dal vertice con Trump a far sapere ai suoi più stretti collaboratori della proposta del Presidente Trump. L'indiscrezione rivelata dal "Corriere della Sera", secondo altre agenzie di stampa, come l'AGI, sarebbe inoltre stata confermata da tre alti esponenti istituzionali.
📢 L’Italia è il paese più virtuoso in Europa, ed ora il fatto di andare da lei con una mazza da baseball e dire “Devi diminuire il tuo deficit affinché sia ‘sostenibile‘ secondo i criteri della Ue” va contro tutte le ragioni e le logiche politiche.
Leggi le dichiarazioni di David Folkerts-Landau, capo economista di Deutsche Bank ⤵️
GIUSEPPE CONTE
Ieri le parole di Putin, oggi quelle di Trump. L’Italia gode della fiducia di grandi Paesi, andiamo avanti così.
Ormai il mondo intero si schiera dalla parte del Governo Italiano , la Dittatura a firma BCE e dei FALCHI della UE è criminale e palese .

7 commenti:

  1. LA GERMANIA DOVEVA RIMANERE DIVISA DAL MURO, QUESTI TEDESCHI HANNO NEL SANGUE IL POTERE E LA SUPREMAZIA SUI POPOLI CHE DA SEMPRE HANNO CERCATO DI SOTTOMETTERE E DOPO LA SCONFITTA DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE, HANNO TROVATO IL MODO DI CONQUISTARE L'EUROPA, QUESTA VOLTA SENZA I PANZER MA CON LO SPREAD. MA SONO SICURO CHE ANCHE QUESTA VOLTA FALLIRANNO, L'ITALIA E' IL PRIMO PAESE IN EUROPA CHE STA COMBATTENDO CONTRO QUESTA EUROPA NON SOGNATA E NON DESIDERATA, ALTRI PRESTISSIMO SI UNIRANNO ALL'ITALIA PER SCONFIGGERE ANCORA QUESTO POTENTATO TEDESCO COADIUVATO DA ALTRI PARTNER EUROPEI GIA' IN DIFFICOLTA' PER LO SDEGNO DEI LORO POPOLI, NEI LORO CONFRONTI E LA FRANCIA E LA PRIMA, ALTRI PRESTO SEGUIRANNO!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...la Francia poi si ripete nella storia: lecca il culo ai tedeschi per accontentarsi delle briciole che cadono dalla loro tavola. Come nella seconda guerra mondiale

      Elimina
  2. Sono stata felicissima di vedere le nostre aziende portate da Confindustria in Russia e trattare finalizzando contratti con altrettante aziende Russe...se altrettanto avviene con gli USA, Germania Francia, Paesi Bassi etcc. offriranno di grandissimi dolori alle terga.

    RispondiElimina
  3. Noi andiamo avanti così. Basta con questa dittatura di sofferenza.
    Avanti con questo governo

    RispondiElimina
  4. Rifinanziare il debito?? Bisogna cancellarlo il debito

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si vero così come fu cancellato il debito alla germania mi sembra un giusto pareggio visti i danni che hanno fatto nel nostro paese a suo tempo

      Elimina
  5. no, grazie......
    sappiamo sbagliare da soli........

    RispondiElimina