domenica 28 ottobre 2018

Ultima Ora: Si è dimesso Martina. Il segretario del PD annuncia ora le sue dimissioni! GUARDATE E DIFFONDETE!

Maurizio Martina annuncia le dimissioni da segretario del Partito democratico. “Si completa oggi il mandato che ho ricevuto all’Assemblea nazionale di luglio –  ha detto nel discorso di chiusura del Forum tematico Dem – Nei prossimi giorni com’è giusto che sia, con la segreteria nazionale, noi concluderemo questa fase, perché questo era il mandato”. Martina ha indicato nel prossimo 11 novembre la data “buona” per svolgere l’Assemblea nazionale che dovrà portare al Congresso.
L’ex ministro dell’Agricoltura era diventato segretario reggente del Pd il 12 marzo 2018, dopo le dimissioni di Matteo Renzi in seguito al risultato delle elezioni politiche. La sua carica era stata ufficializzata poi dal voto dell’assemblea dem il 7 luglio scorso.
“Nei prossimi giorni con la segretaria nazionale concluderemo questa fase perché il mandato da luglio era questo – ha spiegato Martina a Milano – costruire un percorso dove raccogliere idee per una prospettiva e preparare il Pd a nuova battaglia“. Poi ha aggiunto: “Chiedo alla presidenza di riconvocare l’assembla in tempi giusti, l’11 novembre è una data buona per essere conseguenti a una nuova fase”.
“Considerate questa due giorni non come il patrimonio di un segretario ma come il patrimonio di tutta la nostra comunità: non ricominciamo da capo. Ripartiamo da qui, dalla piazza del Popolo, che non è mia, è di tutti”, ha continuato l’ormai quasi ex segretario Pd. “Il congresso è utile – ha detto tra gli applausi – il tema è come lo viviamo. Sono convinto che non dobbiamo temere il confronto, il confronto è lo strumento dell’unità. Non siamo uniti quando non ci confrontiamo”. “Penso che il congresso possa essere uno strumento utile, e anche le primarie sono un grande strumento. Sta a noi decidere come utilizzare questo passaggio”, ha concluso Martina.

Nessun commento:

Posta un commento