domenica 7 ottobre 2018

Vergogna la Boldrini torna all'attacco: "Altro che porti, Salvini chiuda i suoi social"



Continua a crescere la tensione sulla questione migranti. Dopo la dura risposta del ministro Matteo Salvini alla cancelliera Angela Merkel che intende rispedire 40mila immigratiirregolari in Italia, ora sul tema interviene anche Laura Boldrini.
E lo fa per attaccare il ministro dell'Interno.
"Prima chiude i porti, poi adesso gli aereoporti. E poi, che farà, ci chiuderà tutti dentro casa isolandoci dal mondo?", ha affermato la Boldrini in riferimento alla dichiarazione del leader della Lega che ha promesso di "non autorizzare alcun atterraggio". Salvini infatti, subito dopo le parole di Angela Merkel, ha minacciato la "chiusura" degli aeroporti italiani a voli charter non concordati con l'Italia.
E così l'ex presidente della Camera ha colto la palla al balzo per criticare nuovamente il vicepremier."L'unica cosa che Salvini farebbe bene a chiudere sono i suoi profili social, piazze di spaccio d'odio e disumanità"ha concluso la deputata di Leu su Twitter.



Prima chiude i porti, poi adesso gli aereoporti. E poi, che farà, ci chiuderà tutti dentro casa isolandoci dal mondo?

L’unica cosa che farebbe bene a chiudere sono i suoi profili social, piazze di spaccio d’odio e disumanità

Nessun commento:

Posta un commento