martedì 13 novembre 2018

Lo scontro. Tria si ribella alla Ue: «Ci chiede una manovra suicida...MASSIMA STIMA PER SAVONA E TRIA W IL GOVERNO CONTE



Lo scontro. Tria si ribella alla Ue: «Ci chiede una manovra suicida» #Diffondi#Ovunque
«No alle patrimoniali, non siamo la Grecia». «Stiamo rifacendo i conti». E Di Maio: non andremo oltre il 2,4%
GIUSEPPE CONTE
Non ci sorprende la decisione della Commissione Ue. Per la prima volta abbiamo deciso di elaborare una manovra equilibrata e meditata, che abbandona la strada dell'austerity e abbraccia il percorso della crescita.
Andiamo avanti, convinti che la nostra è la strada giusta: il rapporto deficit/pil al 2,4% non si tocca.
Valuteremo nel merito le osservazioni della Commissione, pronti a proseguire nelle prossime settimane un confronto franco e diretto.
Finalmente #ManovraDelPopolo è realtà 🇮🇹
 Reddito di Cittadinanza
 Pensione di Cittadinanza
 Superamento Legge Fornero.
 Risarcimento ai truffati dalle Banche.
 Abbassamento tasse alle imprese Flat tax
 Aiuti alle P.IVA
Decreto Sicurezza.
DL Spazzacorrotti.
Eliminazione criminalità e mafie.
Lotta e pene severe per EVASORI.
Con la #ManovradelPopolo l'Italia riparte!
Reddito e Pensione di Cittadinanza porteranno risorse fresche nell'economia reale, rilanciando i consumi e creando un ambiente ideale per la crescita economica.
Le imprese faranno nuovi investimenti, e per quelle che assumeranno ci saranno sconti sull'Ires. Chi assumerà con contratto stabile avrà uno sconto anche maggiore.
 Le assunzioni saranno anche favorite dal ricambio generazionale che seguirà al superamento della legge Fornero: 400.000 posti di lavoro in più.
Posti di lavoro verso i quali verranno indirizzate le persone iscritte ai centri per l'impiego, che nel frattempo saranno state formate dallo Stato.
Quando persino #Bloomberg difende la Manovra del Popolo... mentre i sacerdoti dell’austerità e del rigore fanno orecchie da mercante a Bruxelles!
https://www.ilblogdellestelle.it/…/se_anche_bloomberg_difen…
LO AVEVAMO DETTO, LO ABBIAMO FATTO: PROMESSA MANTENUTA, FALLO SAPERE A TUTTI!
Lo Stato deve fare lo Stato, non lo strozzino. Da una parte lo Stato non paga i debiti che ha con i cittadini, dall'altra aggiunge pesanti sanzioni a chi è in ritardo col pagamento delle tasse: è inaccettabile. Con la #ManovraDelPopolo non sarà più così: paghi l'Iva solo quando incassi e lo Stato compensa i crediti che hai con lui.
📢 L’Italia è il paese più virtuoso in Europa, ed ora il fatto di andare da lei con una mazza da baseball e dire “Devi diminuire il tuo deficit affinché sia ‘sostenibile‘ secondo i criteri della Ue” va contro tutte le ragioni e le logiche politiche.

2 commenti:

  1. I criteri UE sono illiberale ed antieconomici. Avanti così con tanta fiducia!

    RispondiElimina
  2. Il governo deve andare avanti e proteggere i suoi cittadini che con libere elezioni lo hanno votato. Se in Europa siamo considerati come mafiosi, incivili e spreconi, vuol dire che l'Europa non ci merita. Noi discendiamo dal popolo che ha portato la civiltà in tutta Europa e ora l'Europa ci tratta come cittadini di quarta classe? Mai!

    RispondiElimina