lunedì 11 febbraio 2019

ALTRO OBIETTIVO RAGGIUNTO: PROMESSA MANTENUTA DAL GOVERNO CONTE. GUARDATE E DIFFONDETE

“Mattoncino dopo mattoncino. Anche nel dl Semplificazioni, ormai legge dello Stato, ci sono due norme ambientali importanti”.
Così il ministro dell’Ambiente Sergio Costa in un post pubblicato sulla propria pagina Facebook.
Si tratta, sottolinea, di norme “che tracciano un solco da cui è difficile tornare indietro”.
“Abbiamo cancellato il Sistri, come avevamo annunciato,” fa sapere “e approvato in via definitiva un atto importantissimo che è stato definito #BloccaTrivelle ma che vorrei che significasse dirigere il Paese verso le energie rinnovabili, verso quella defossilizzazione prevista nel contratto di governo”.
Ecco di seguito le concessioni che ora saranno sospese:
ABRUZZO – 9 in terraferma + 4 in mare
BASILICATA – 6 in terraferma
CALABRIA – 4 in mare
CAMPANIA – 2 in terraferma
EMILIA ROMAGNA – 15 in terraferma + 1 in mare
LAZIO – 4 in terraferma
LOMBARDIA – 11 in terraferma
MARCHE – 3 in terraferma + 1 in mare
MOLISE – 2 in terraferma
PIEMONTE – 5 in terraferma
PUGLIA – 4 in mare
SARDEGNA – 1 in terraferma
SICILIA – 5 in mare
VENETO – 1 in terraferma + 7 in mare

Nessun commento:

Posta un commento