lunedì 2 settembre 2019

Ottima notizia: Svolta cuneo fiscale: verso maxi Bonus da 1.500 euro annui. Massima condivisione

La “dote” del matrimonio Pd-M5S potrebbe essere di ben 1.500 l’anno grazie al taglio del cuneo fiscale. La cifra è riportata oggi dal quotidiano La Repubblica. Addio ipotesi flat tax e focus sul taglio del cuneo fiscale a vantaggio prevalentemente dei redditi medio-bassi a sostegno di consumi, investimenti e assunzioni.

Il piano, rimarca Repubblica, fa leva sulle detrazioni fiscali, assorbendo anche il bonus di 80 euro varato dal governo Renzi e agendo su fasce di reddito fino ad oggi escluse dal bonus stesso, ovvero gli incapienti sotto gli 8000 euro (per i quali verrebbe previsto un credito d’imposta) e i lavoratori tra i 26.600 e i 35mila euro. Con beneficio decrescente anche per i redditi fino a 55mila euro.

Le simulazioni del Pd, che prevedono una platea di circa 20 milioni di contribuenti, calcolano un fabbisogno di 15 miliardi in tre anni.

Nessun commento:

Posta un commento