mercoledì 16 ottobre 2019

Clamoroso, Conte già minaccia le dimissioni: Renzi e Di Maio sono avvisati

Sulla manovra Giuseppe Conte si gioca la poltrona. Per questo il premier, viste le tensioni altissime nella sua maggioranza con Pd, M5s e Italia Viva divisi praticamente su tutte le misure-chiave del Decreto fiscale, ha mandato un sms al ministro dell'Economia Roberto Gualtieri, dei dem, per inviare un segnale chiaro a tutti i partiti che lo sostengono: "Caro, sull'evasione deve essere una rivoluzione, che deve cambiare i comportamenti dei cittadini...". Evasione fiscale si traduce con "coperture" (concrete o illusorie, si vedrà) per tutti gli altri punti, a cominciare dal cuneo fiscale e la riduzione delle tasse sul lavoro.

Nessun commento:

Posta un commento