martedì 14 aprile 2020

Di Maio a sono le 20: No al MES è un sistema antiquato. Siete d'accordo?

“C’è una trattativa in corso. Uso le parole di Conte: il Mes è uno strumento antiquato. Forse è arrivato il momento di un mea culpa europeo, l’austerity ha fatto tagli sulla spesa pubblica e questo ha indebolito la sanità pubblica”. A dirlo, intervistato a Sono le Venti, in onda sul Nove dal lunedì al venerdì alle 19.55, il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio. “Non c’è nessuna firma sul Mes, l’ultima c’è stata nel 2011 con il governo Berlusconi e i ministri di quel governo sono all’opposizione e ci accusano”

Nessun commento:

Posta un commento