sabato 11 aprile 2020

Il disastro della lega non si ferma più.

La Regione Lombardia sapeva dal 22 febbraio che c'era il focolaio di Alzano Lombardo e non ha fatto niente.

La giunta leghista della Lombardia sta facendo errori macroscopici nella gestione dell'emergenza sanitaria e i medici di quella regione se ne sono accorti. 

Nessun commento:

Posta un commento