lunedì 13 aprile 2020

Per screditare il Governo la Lega diffonde bufale sui soldi stanziati dagli altri paesi

In questo tempo drammatico, chi spaccia fake news è un vero criminale. Tra le tantissime bufale che sono circolate in questo periodo, ce n'è una particolarmente odiosa, diffusa - tra gli altri - anche dalla Lega e dal senatore ex M5s Gianluigi Paragone. 

Secondo la 'notizia', per fronteggiare la minaccia del Coronavirus gli Usa avrebbero stanziato 850 miliardi di dollari, il Regno Unito 330 miliardi di sterline, la Francia 300 miliardi di euro, la Spagna 200 miliardi e la Germania 550 miliardi. A confronto, i 25 miliardi stanziati da Conte per l'Italia sono una miseria, e tutto perché Conte è un incapace, il Governo deve dimettersi e via dicendo. 
Peccato che sia tutto finto: in particolare riguardo la Germania, il Financial Times ha spiegato che quei 550 miliardi sono il credito che la Kfw, la banca statate per il sostegno alle imprese, potrà mettere a disposizione del sistema. Una sorta di 'scudo' che potrà essere messo in campo qualora ce ne fosse bisogno. Non è uno stanziamento del governo. 
Il ministro per l'economia Gualtieri ha infatti spiegato: "Con le risorse aggiuntive che noi stanziamo per il fondo di garanzia consentiamo di sostenere circa 350 miliardi di finanziamento, una cifra equivalente in percentuale del Pil a quella tedesca, l’effetto complessivo è analogo”. Insomma, per essere corretta quell'infografica diffusa dalla Lega dovrebbe vedere scritto in Italia 350 miliardi, e non 25. 

Nessun commento:

Posta un commento