mercoledì 22 aprile 2020

Ultim'ora: Offese al Sud, De Giovanni e Ruotolo querelano Feltri. Hanno fatto bene?

Lo scrittore Maurizio De Giovanni e il Senatore Sandro Ruotolo hanno conferito mandato all'avvocato Francesco Barra Caracciolo di promuovere ogni azione giudiziaria sia in sede civile che penale (con riferimento alla Legge Mancino n. 122/1993 che punisce le manifestazioni di odio anche verbale nei confronti delle persone) a tutela dei diritti fondamentali delle persone della Campania e del Meridione d'Italia gravemente lesi dal giornalista Vittorio Feltri nel corso della trasmissione televisiva di Rete4 del 21 aprile 2020, condotta da Mario Giordano. Lo comunica lo stesso avvocato Barra Caracciolo.


Feltri, scrive il legale, nei confronti della Campania, ha tra l'altro detto in modo offensivo e discriminatorio "Perchè mai dovremmo andare in Campania? A fare i parcheggiatori abusivi?". Nei confronti dei cittadini del Meridione ha poi affermato che "Non soffrono di complessi di inferiorità, in molti casi sono inferiori". "A Feltri - dice Barra caracciolo - occorre ricordare i due fondamentali articoli della Costituzione: l'art. 3: "Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale" e l'art. 2: "La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo" quale che sia la Regione o zona geografica d'Italia in cui essi vivono. Feltri farebbe bene a studiare la storia del nostro Paese, anche prima dell'Unità d'Italia, e così potrà scoprire quanto poco inferiori siano i campani e i meridionali in generale".

13 commenti:

  1. a detto bene l.avocato si dovrebbe studiare la stori chi erano i merdionali prima del 1861 per forza si sono evoluti ci anno massagrati e rubato tutto loro che era depositato nelle banche di napoli e di sicilia quanto loro ancora non sapevano cosera una banca tutto cio e stato possibile grazzie allapoggio dei francesi e inclesi che erano appostati allargo di palermo pronti ad intervenire se quel latitante di garibaldi avesse fallito che come avevano corrotti lesercito che aveva ben 10000 uomini bene armati e voi pensati che circa 900 uomini non adestrati e avevano un fucule ogni 4 potevano prentersi il sud e quanto lo anno preso massacrantoci e facento fosse comune eantro che lolocausto anno incomingiato da noi siciliani

    RispondiElimina
  2. Ma anche solo nel cesso va bene

    RispondiElimina
  3. Secondo me non era affatto necessario querelare un tale individuo che non ha la benché minima vergogna di affermare queste ignobili citazioni. Di solito chi fa tali affermazioni è un essere che in effetti soffre di un complesso di inferiorita'che custodisce gelosamente dentro se stesso. Querelarlo è come accentrare la sua attenzione. Come dire, è come andare a rimuovere un'acqua stagnante.

    RispondiElimina
  4. Io penso che a questo individuo bisognerà chiuderli quel cesso di bocca.

    À

    RispondiElimina
  5. Forse il Sig. Feltri ha bisogno di pubblicità spicciola per svendere i suoi sproloqui ma al mio paese si usa spesso dire :"Si a ogni cani c’abbaia ci tiri `na petra non t`arrestunu vrazza".

    RispondiElimina
  6. Io penso che è un razzista e non ha rispetto per nessuno, vergognati Feltri spero che ti arrestino, invece di essere uniti qui si offende ancora crescere con il cuore e con il cervello

    RispondiElimina
  7. Io credo che un individuo come il sig. Feltri,si deve lasciare abbaiare, da solo non si deve darci conto tutto qui.

    RispondiElimina
  8. CERTO CHE HANNO FATTO BENISSIMO, DEVONO SMETTERLA DI OFFENDERCI, IL SETTENTRIONE SENZA I MERIDIONALI AVRANNO UNA VITA DIFFICILE, LA CULTURA MERIDIONALE SENZA PRESUNZIONE E' INDISPENSABILE ALLA NOSTRA NAZIONE, BASTA CON LE RIVALITA' SIAMO STANCHI DI ESSERE CONSIDERATI ITALIANI DI SERIE B, ORA E' BENE CHE QUALCUNO INIZI A PAGARE LE ILLAZIONI CONTRO IL POPOLO MERIDIONALE.

    RispondiElimina
  9. Errori ne ha fatti magari nella battitura veloce ma conosce la storia meglio di te che fai le pulci...Non è che sei un nipotino di quelli che hanno depredato il Sud ma che al Nord detengono tutti i posti di potere amministrativo e culturale ? ... studia)))

    RispondiElimina
  10. molto semplice ignorarlo è la migliore cosa e comprare solo giornali obbiettivi a livello nazionale e non quelli di berlusconi e company, e comprare solo articoli e prodotti di tutti i tipi prodotti MADE IN SUD, Abbiamo delle arance siciliane che vanno al macero, ed il trentino ci invade con le sue mele schifose di plastica.

    RispondiElimina