venerdì 15 maggio 2020

Il sindaco di Forte dei Marmi contro Porro: “Mi sono rotto i cogl**ni della gente come te. Noi sindaci guadagniamo due lire, consideraci eroi”

“Mi sono rotto i cogl**ni della gente come te. Noi sindaci guadagniamo due lire, consideraci eroi, chi cazzo te lo paga lo stipendio!? Noi sindaci ogni giorno ci assumiamo delle responsabilità che tu Porro non puoi nemmeno immaginare. Non essere così altezzoso, non essere così supponente. Prova a prenderti le responsabilità di un sindaco prima di parlare”. Dopo le accuse in tv Bruno Murzi, il sindaco di Forte dei Marmi (Toscana), si sfoga contro il giornalista Nicola Porro in un video pubblicato su Facebook, ripreso dalla testata locale Lucca in diretta.Nel video di anticipazione della trasmissione “Quarta Repubblica” il giornalista Nicola Porro aveva duramente attaccato il primo cittadino di Forte dei Marmi per aver emesso un’ordinanza che consentiva ai soli residenti di giocare a tennis nei circoli. Il giornalista Mediaset ha attaccato il sindaco Murzi perché considera l’ordinanza controproducente per un paese come l’Italia che vive di turismo. “L’ordinanza – però – è perfettamente in linea con le disposizioni del governo che vietano gli spostamenti interregionali”, fa notare il sindaco nel video smontando così ogni sorta di polemica.“A me lo stipendio non me lo paga nessuno. Perché ci ho rinunciato dal primo giorno in cui sono stato eletto sindaco. Sono tre anni che non prendo soldi perché ho deciso di donarli ai miei concittadini in difficoltà. Tu Porro parli senza contraddittorio. Parli di cose di cui non sai”, conclude il sindaco nel suo sfogo contro il giornalista.

Nessun commento:

Posta un commento