lunedì 18 maggio 2020

Palermo, il figlio di Paolo Borsellino è il nuovo capo del commissariato di Mondello

Oggi, 81 anni fa, nasceva il giudice Giovanni Falcone, era il lontano 18 maggio 1939, e sempre oggi arriva la notizia della nomina del vicequestore Manfredi Borsellino, figlio del giudice Paolo, a nuovo capo del commissariato di Mondello a Palermo.

Il vicequestore Manfredi Borsellino si trovava da undici anni nel commissariato di Cefalù, ma nell’ambito della periodica riorganizzazione degli incarichi relativi agli Uffici e alle articolazioni territoriali, il figlio del giudice Paolo (ucciso dalla mafia il 19 luglio di 28 anni fa) è stato chiamato a dirigere il commissariato di Mondello a partire dal lunedì 25 maggio. Il vicequestore Manfredi Borsellino ha già lavorato a Palermo, dove ha già prestato servizio alla polizia postale, ai commissariati Oreto e Zisa.

5 commenti:

  1. Sono molto felice... In bocca al lupo per Manfredi. 👏👏👏🙏🙏💐💐💕💕👍

    RispondiElimina
  2. Che tu sia un gigante col cuore da bambino come tuo padre

    RispondiElimina