giovedì 7 maggio 2020

Senza paura contro il malaffare

"Non ho mai sentito tante balle da FI Lega & C sulla scarcerazione dei mafiosi. Risponde giustamente il Min. Alfonso Bonafede che il governo non ha scarcerato nessuno, perché è competenza dei giudici di sorveglianza, tanto meno quelli al 41bis. La super citata circolare del Dap si riferiva solo a "malati gravi" che ovviamente andavano TRASFERITI in strutture adeguate, ma questo mi sembra ovvio.

Strano, come scrive oggi Travaglio, che chi ha cercato di abolire il 41bis, chi ha un partito fondato da dell'Utri condannato per concorso esterno in associazione mafiosa, chi ha sempre osteggiato Nino Di Matteo, oggi lo difenda a spada tratta. Incredibile.

Come fanno notare ex Procuratori Capo del calibro di Spataro e Caselli, finisca questa assurda querelle tra il Ministro e il Magistrato". Alberto Airola
Qui il video.
https://www.facebook.com/movimentocinquestelle/videos/1585010471674415/

Nessun commento:

Posta un commento