sabato 30 maggio 2020

Ultim'ora: Denunciato Antonio Pappalardo, organizzatore della manifestazione dei gilet arancioni. Cosa ne pensate?

Antonio Pappalardo, il leader dei gilet arancioni e il promotore del presidio che si è tenuto in piazza Duomo a Milano, sarà denunciato nelle prossime ore, per violazione delle disposizioni che riguardano il Dpcm nelle parte relativa al divieto di assembramento e all'obbligo di indossare protezioni individuali per contenere il contagio del virus Covid 19. E' quanto apprende l'Adnkronos da fonti della questura.Il presidio era autorizzato ma essendo lui "il responsabile della manifestazione sarà denunciato perché quando uno presenta un preavviso di manifestazione si assume la responsabilità anche perché gli altri partecipanti rispettino le regole", spiegano da via Fatebenefratelli che, nelle prossime ore, trasmetterà la denuncia all'autorità giudiziaria.I partecipanti al movimento di protesta che chiede, tra l’altro, il ritorno alla "lira italica" e un "governo votato dal popolo", sarebbero dunque chiamati a rispondere - quando verranno identificati - di non aver indossato la mascherina o di non aver mantenuto la distanza con gli altri manifestanti presenti in piazza.

Il lavoro di identificazione degli altri partecipanti, piuttosto numerosi in piazza Duomo, "richiederà diversi giorni e inizierà fin dalle prossime ore", assicura il personale in divisa. Pappalardo, oltre a essere il promotore dell'iniziativa, è immortalato senza mascherina, in diverse immagini, in palese violazioni delle disposizioni che occorre rispettare per contrastare il diffondersi del coronavirus.

La gestione dell'ordine pubblico, quando si ha a che fare con manifestazioni partecipate, sconsiglia l'identificazione sul posto dei presenti per evitare possibili tensioni; si procede quindi all'identificazione successivamente attraverso immagini, non solo quelle registrate dalle telecamere fisse in zona ma anche acquisite dagli stessi poliziotti o da fotografi e telecamere.

Un lavoro che richiede più tempo, ma che fornisce un supporto tangibile alle indagini. Nei prossimi giorni, se non nelle prossime settimane, si attendono dunque sviluppi sul numero esatto di denunciati per le violazioni al Dpcm per la parte relativa alla violazione delle misure urgenti di contenimento del contagio del Covid-19.

26 commenti:

  1. Hanno infranto le regole del covid. 19 , giusto che venga denunciato, sopratutto per un discorso di salute.

    RispondiElimina
  2. Io lo metterei al fresco,così si schiarisce le idee da Idiota senza testa!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la estrema unzione come cittadino di sta cippa la meriti tu inverecondo

      Elimina
  3. Siete tutti lobotomizzati dal regime!! La mascherina del cazzo e risaputo ed accertato che non serve a niente! Lo dicino autorita scientifiche, redpiri l'anidride carbonica..e non prendi ossigeno e affatichi il cervello!! Ma già..è proorio quello che vogliono!! Io sono sano e libero! Alla faccia di Billy Gates e company! E non mi faro ammazzare da un vaccino!!!!

    RispondiElimina
  4. Ma siete tutti lobotomizzati? Andatevi a guardare le interviste dei medici degli ospedali milanesi invece di stare a credere a questi personaggi che ogni sera da tre mesi fanno la triste conta dei morti...

    E che è siete proprio in letargo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No non sono in letargo, sono solo povere pecore, non perdere il tuo tempo, non possono capire

      Elimina
  5. È chiaro che un individuo che respira male (indossando la mascherina) impedisce al cervello la completa funzionalità, le capacità di intendere e di volere sono parzialmente limitate e quindi (mi riferisco a quanti esprimono isterici commenti nei confronti del movimento e ovviamente dei suoi rappresentanti) è comprensibile che qualcuno si lasci andare a commenti poco condivisibili. Togliamo questa minchiata dal viso e ossiggeniamo il cervello altrimenti la prossima pandemia sarà quella provocata dai tanti malati mentali...!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa ai chirurghi che operano tenendo la mascherina. È ovvio.che sono tutti.deficienti (Come te)

      Elimina
  6. "Sarà denunciato" è un verbo al futuro. Perché non lo hanno già fatto?
    Il covid19 ad oggi si é quasi totalmente inattivato ed é molto attenuato. Abbiamo vissuto tutti dentro una manipolazione e continuiamo a lasciarlo fare. Non fidatevi di ciò che leggete o vede sui principali fornitori mainstrimeam di.informazione, sono tutti collusi.
    Hanno tutti paura di perdere qualcosa e intanto perdiamo tutti la libertà. Studiate, approfondite e cercate la verità... la troverete e non è quello che dicono.
    Comunque siamo un popolo di pecoroni SVEGLIAAAAAAASS

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido tutto al 1000 per cento!

      Elimina
    2. condivido, una mandria di somari con gli occhiali verdi che si riempiono la pancia di paglia e credono che sia erba fresca.

      Elimina
  7. Il modo potrà essere contestabile ma è la sostanza che conta: ribellarsi ad un governo che giorno dopo giorno ci schiavizza. Chi non la pensa così è libero di farlo ma, giorno dopo giorno, si accorgerà di quello che ci stanno preparando a Roma poi vedremo se avranno ancora quell'idea. Schiavi.

    RispondiElimina
  8. Buffoni chi ha scritto il titolo di questo articolo.. lo stesso significato ha la denuncia del tuo vicino di casa per schiamazzi nel giorno del tuo compleanno, viceversa Pappalardo a sua volta ha denunciato chi di dovere per estorsione aggravata e altri delitti a carattere penale e civile ben più gravi di una mascherina non indossata..

    RispondiElimina
  9. Non sono nemmeno più liberisti, ma sono decisamente più "democratici"...

    RispondiElimina
  10. HO DATO L'ESTREMA UNZIONE AL GENERE UMANO ORMAI MOLTI ANNI FA... È DECISAMENTE UNA SPECIE FALLITA... IN OGNI CASO DICO LA MIA... NESSUNO DEVE COSTRINGERE NESSUNO A FARE QUALCOSA... QUESTO GOVERNO È INUTILE E DANNOSO SOTTO TUTTI I PUNTI DI VISTA QUINDI ANDREBBE RIMOSSO CON URGENZA... SOPRATTUTTO PERCHÉ SI ARROGA IL DIRITTO DI DECIDERE SULLA VITA E LA MORTE DELLA GENTE... LA LIBERTÀ NON SI TOCCA... È SACRA... SOTTO TUTTI I PUNTI DI VISTA

    RispondiElimina
  11. PROVATE A TOCCARE IL GENERALE E VEDRETE CHE COSA VI SUCCEDERA'!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il generale e solo un buffone mi meraviglio la gente che lo segue

      Elimina
  12. Son quelli tutto "ordine e disciplina" e poi si muovono contro la legge. Comunque un bel giretto da intubato e vedi come gli passa la fregola da sovvertitore dello Stato.

    RispondiElimina
  13. Pappalardo deve essere denunziato perché travestito da vitamina C.

    RispondiElimina
  14. Il Regime prevede che si perseguano solo le formazioni di destra. La Pivetti indagata, Zingaretti no! Il maggioritario bocciato dalla Cassazione perché inopportuno! imanifestanti abusivi rossi del 25 aprile, incolumi da denuncie! Salvini denunciato e Lamorgese no!Islamici i assembrammenti indenni da denuncie! Non serve un politologo x capire lo schifo! 100, 1000, 10000, 1000000, gilet arancioni!

    RispondiElimina