mercoledì 27 maggio 2020

Ultim'ora vergognosa: Gli alleati di Salvini e Meloni contro i fondi all'Italia. Colpo di stato, un suicidio politico.

“Un colpo di stato“. “Un suicidio politico“. E ancora: “Siamo una sorta di Icaro in volo verso il sole”. Sono queste le espressioni usate dall’eurodeputato olandese Derk Jan Eppink Jorg e da quello tedesco Hubert Meuthen, entrambi alleati di Salvini e Meloni a Bruxelles. I due sono intervenuti durante la plenaria del parlamento europeo, nel corso del dibattito sul Recovery fund e gli aiuti ai paesi messi in ginocchio dalla pandemia, tra cui l’Italia. “Il prezzo per l’Unione europea sarà enorme, e saranno poi i contribuenti a dover pagare” ha aggiunto Meuthen (Identità e democrazia).“E’ irresponsabile, una presa in giro”. Parole giudicate “vergognose e irricevibili” dagli esponenti in Europa del Movimento 5 stelle. “I due sovranisti – scrive in una nota Dino Giarrusso – hanno dichiarato in plenaria che aiutare i Paesi più in difficoltà a causa della pandemia è un ‘suicidio politico’ e un ‘colpo di stato’. Gli europarlamentari di Lega e Fratelli d’Italia condividono le parole dei loro alleati o provano almeno un po’ di vergogna? Siamo stufi di invettive anti-italiane che diffondono pregiudizi e bugie sul conto del nostro Paese”

2 commenti:

  1. Piu´che commentare mi faccio un´altra vomitatina su questa cricca di corrotti decerebrati. Non vale neanche la pena di parlarne pero grazie per avvisarci di come ci "aiutano " in Europa.

    RispondiElimina
  2. Salvini dovrebbe Ruspo free di questo .. una sua manovra ,. Coadiuvata da estremisti Europei già noti che sono e contrari all ITALIA

    RispondiElimina