domenica 28 giugno 2020

SALVINI SI SCAGLIA CONTRO LA MINISTRA DELL'INTERNO, MA FINISCE MOLTO MALE. STAVOLTA L'HANNO FATTO NERO

“Non passa un solo giorno che Matteo Salvini non dica una balla, ma quella che gli riesce meglio è senza dubbio il suo piatto forte: ‘state trasformando l’Italia in un campo profughi’.
Oggi addirittura si è scagliato contro il Viminale, lo stesso palazzo dove non l’hanno praticamente mai visto quando era Ministro, accusando la Ministra Lamorgese di essere allo sbando”.Così il Sottosegretario agli Esteri Manlio Di Stefano in un post sulla propria pagina Facebook.“Peccato che la realtà sia ben diversa e dica che per la prima volta da 5 anni l’Italia non è tra i 5 Paesi che accolgono più migranti.
Questo perché, dialogando, siamo riusciti ad innescare grazie al Presidente Giuseppe Conte una sostanziale redistribuzione automatica dei richiedenti asilo.
Ora voi siete liberi di credere a qualsiasi cosa, c’è chi dà retta a Pappalardo figuriamoci a Salvini, ma i dati sono dati e andrebbero letti ogni tanto”.

Nessun commento:

Posta un commento