domenica 28 giugno 2020

Ultim'ora: Vitalizi, Ilona Staller chiede al Governo 10 Mln di euro di risarcimento da devolvere ai poveri

 
AgenPress. “Basta con le sentenze politiche! La politica continua a fare pressione sui giudicati dei magistrati di Camera e Senato, solo per farsi propaganda politica per le elezioni, non esiste garanzia sulla separazione dei poteri”.

L’Avvocato Luca Di Carlo, avvocato per i diritti umani, difensore di Ilona Staller ex deputata al Parlamento Italiano, dopo l’emessa sentenza del Senato che annulla la delibera sul taglio dei vitalizi che si contrappone a quella provvisoria della Camera dei deputati, dichiara:
L’onorevole Staller intende denunciare l’appropriazione da parte dell’amministrazione delle somme trattenute con delibera del taglio dei vitalizi, e chiederà un maxi risarcimento di 10 milioni di euro che verranno interamente devoluti agli italiani che sono stati colpiti dalla grave crisi economica causata dal Coronavirus, tenuto conto che il Governo Italiano non ha provveduto, con adeguati interventi, ad aiutare le persone con maggiori difficoltà economiche, non considerando, nel merito, la drammaticità del momento che stiamo attraversando”.

6 commenti:

  1. Le darei 10 milioni di calci in culo!!!

    RispondiElimina
  2. behh l'idea non e' male , di devolvere in beneficenza; d'altronde lei e' l'unica che ha risvegliato i " membri " del parlamento , notoriamente piuttosto assopiti nelle loro lunghe sedute...

    RispondiElimina
  3. Certo è che bisogna aver coraggio nel girare la frittata dalla propria parte: addirittura il governo non fa nulla e lei risolve il problema!Non si capisce più il confine tra il bene e il male!

    RispondiElimina
  4. Io le darei 10 mln di cazzi di cavallo. Sono sicuro che godrà dalla felicità

    RispondiElimina
  5. con tutte le marchette fatte non ha ancora una pensione?

    RispondiElimina