lunedì 15 giugno 2020

Vergognatevi. Salvini invece di lavorare si confronta con Orietta Berti a Non è la D'Urso. Il Buffone guadagna 16 mila euro al mese. Il problema non è solo lui, il problema sono quelli che ancora lo votano!

Matteo Salvini finalmente accetta il contraddittorio ma giustamente lo fa soltanto con i suoi pari. Ieri il Capitano si è presentato da Barbara D’Urso a Non è la D’Urso per discutere con Orietta Berti, Fausto Leali, Riccardo Fogli, Elenoire Casalegno e Costantino Della Gherardesca.Il durissimo contraddittorio comincia con Salvini che tira fuori una maglia degli agenti di Polizia Penitenziaria per solidarizzare con quelli di Santa Maria Capua Vetere indagati dopo le rivolte nel carcere e per dire che sono innocenti senza che la D’Urso spieghi nulla su quello di cui sono accusati.Prosegue con Della Gherardesca che polemizza sui presepi e Salvini che dice che “l’Italia e gli italiani vengono prima di tutto il resto”.E infine spiega che non si va a fare le sfilate con politici vip e per questo non è andato agli Stati Generali ma ha depositato proposte in Parlamento. E qui in effetti tutti i bannerini che girano in questi giorni lo confermano.Salvini non va a Villa Pamphilj perché non è sede istituzionale ma si confronta con Orietta Berti a Non è la D’Urso

Nessun commento:

Posta un commento