mercoledì 1 luglio 2020

Governo, Conte: "Gli italiani sono con noi, sentiamo la loro fiducia"

Il governo è coeso, si lavora insieme uniti da una cosa: la fiducia dell'Italia, la speranza che sentiamo riposta in noi dagli italiani, non possiamo deluderli". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nel corso dell'informativa urgente alla Camera in vista del prossimo Consiglio europeo informale del 19 giugno, e incassando l'applauso della maggioranza.
E il momento di agire con spirito di piena coesione anche sul piano nazionale perché questa crisi non rechi all'Italia il doppio danno di vederla perdere la sfida europea della ripresa economica e quella forse ancora più difficile di superare criticità di un sistema in cui troppe eccellenze sono spesso" condizionate da "logiche particolaristiche e familistiche", ha aggiunto il premier.

Nessun commento:

Posta un commento