martedì 1 settembre 2020

Vittoria M5s abolito il supertiket

Grazie al M5s non ci sarà più il supertiket, grande passo in avanti da parte del governo di Conte. Sarà 10 euro a prestazione che entrerà in vigore dal 1 di settembre.
La sanità da ora sarà uguale per tutti nessuno resta indietro. Ecco il post del M5s pubblicato su Facebook.

Tra meno di 24 ore tutti i cittadini potranno dire addio al superticket!

Da sempre siamo al lavoro per una sanità pubblica che garantisca l'accessibilità alle cure per tutti ed è per questo riteniamo che sia un importante passo in avanti l’abolizione del superticket nazionale (10 euro a prestazione) che entrerà in vigore da domani 1° settembre.

È una vittoria del MoVimento 5 Stelle e di tutto il governo perché si pone finalmente fine ad una misura iniqua che ha soltanto aumentato i costi delle prestazioni sanitarie e alimentato disuguaglianze.

Dopo anni di tagli draconiani che hanno visto lo smantellamento della sanità, con questo provvedimento intraprendiamo un ulteriore passo verso una sanità più vicina ai cittadini e, sopr

La sanità è un diritto universale, tale deve rimanere e noi, continueremo a batterci affinché nessuno venga lasciato indietro.



1 commento:

  1. La giusta politica è questa.
    Diminuire le disuguaglianze.
    Complimenti. 👏👏👏👏

    RispondiElimina