martedì 7 agosto 2018

NON ESISTE LA DIGNITÀ DEL LAVORO SENZA LA DIGNITÀ DEI LAVORATORI! PARAGONE COME UN LEONE IN AULA CONTRO IL PD CHE VUOLE I NOSTRI GIOVANI PRECARI A VITA




Il Jobs Act e le pessime leggi dei precedenti governi hanno reso invisibile il lavoratore, togliendogli la dignità. Noi oggi, con il #DecretoDignità, gliela ridiamo!
Quando si parla di diritti del lavoratore, non si può pensare che il contratto a tempo indeterminato sia un colpo di fortuna che capita nella vita.
NON ESISTE LA DIGNITÀ DEL LAVORO SENZA LA DIGNITÀ DEI LAVORATORI!
Il Jobs Act e le pessime leggi dei precedenti governi hanno reso invisibile il lavoratore, togliendogli la dignità. Noi oggi, con il #DecretoDignità, gliela ridiamo!
Quando si parla di diritti del lavoratore, non si può pensare che il contratto a tempo indeterminato sia un colpo di fortuna che capita nella vita.
Il fatto è che il Jobs Act non è nato per aumentare l’occupazione, non è stato mai il suo scopo, nonostante la martellante propaganda governativa, e, in realtà, non è neanche stata un idea partorita da questo Governo. Il Jobs Act viene da lontano, esattamente da Francoforte ed è datato 5 agosto 2011

Nessun commento:

Posta un commento